Napoli, Koulibaly fa visita a una squadra di migranti

Napoli, Koulibaly fa visita a una squadra di migranti

NAPOLI - Il difensore del NAPOLI, Kalidou KOULIBALY, ha visitato ieri alle 18 i migranti e i richiedenti asilo di ARCI MEDITERRANEO. Queste le sue parole nel corso della visita, riportate da Fanpage: “Non amo parlare tanto davanti alle persone, io sono più un tipo che ama i fatti - ha commentato Koulibaly - Non avete la forza di parlare, quello è il problema. Non avete la forza di essere ascoltati come me, non avete la forza che io ho. Ho “litigato” con queste discriminazioni… Io parlo per voi perché se voi non potete parlare io ho il dovere di farlo e me ho il diritto - sottolinea il difensore del Napoli - fate parte della società come come faccio parte io. Quando succede qualcosa ti dicono “vabbè non piangere, c’è di peggio”. Si è vero, c’è di peggio, per me c’è di peggio. Ma per questi ragazzi non credo ci sia di peggio, hanno avuto un percorso più difficile del mio. È un percorso che nessuno può immaginare, se tu non ascolti le loro storie non ci credi”, ha concluso. [No al razzismo, striscione dei tifosi Napoli per Koulibaly al Maradona] Guarda la gallery No al razzismo, striscione dei tifosi Napoli per Koulibaly al Maradona[Spalletti: “Ho creato un problema alla squadra…”] Guarda il video Spalletti: “Ho creato un problema alla squadra…”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2021/12/19-88089991/napoli_koulibaly_fa_visita_a_una_squadra_di_migranti/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: