Napoli, Juan Jesus: “Spalletti è il nostro dodicesimo giocatore“

Napoli, Juan Jesus: “Spalletti è il nostro dodicesimo giocatore“

NAPOLI - “Mando un abbraccio a Osimhen, ha avuto un brutto infortunio, ma anche a Politano, Demme, i ragazzi a casa. Sappiamo dove dobbiamo migliorare, abbiamo dimostrato negli ultimi 20’ a Milano come dobbiamo giocare e cosa siamo noi” ha dichiarato JUAN JESUS in conferenza stampa alla vigilia della PARTITA DI EUROPA LEAGUE DEL NAPOLI SUL CAMPO DELLO SPARTAK MOSCA. Il difensore ha aggiunto: “La temperatura in Russia può essere un problema? Ci ho già giocato, dopo che fai il riscaldamento non incide, conterà solo come giochiamo”.

NAPOLI, LE PAROLE DI JUAN JESUS IN CONFERENZA

Juan Jesus ha poi spiegato: “Dobbiamo vincere per essere tranquilli e passare il turno e concentrarci meglio sul campionato. Siamo un gruppo completo, ci saranno delle assenze, ma abbiamo anche i cambi e l’abbiamo preparata al meglio. Chi indossa questa maglia deve dare sempre il 100% nelle difficoltà”. Poi, tornando sulla SCONFITTA CON L’INTER: “L’Inter è una grande squadra, chi sta giocando sta facendo benissimo, non è una questione solo di difesa ma di squadra con gli attaccanti che sono i primi che aiutano. E’ un lavoro di squadra”. Infine, sull’intesa con i compagni di reparto e su SPALLETTI: “L’intesa è buona, sono forti ed è più facile, sono pronto, siamo tutti pronti. Spalletti? Lo conosco da tanto, ci dà tanto sia lui che il suo staff, ci aiuta molto, a migliorare in campo ma anche nel carattere e nella vita. E’ il nostro 12esimo giocatore”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2021/11/23-87304167/napoli_juan_jesus_spalletti_e_il_nostro_dodicesimo_giocatore_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: