Napoli, Emerson o Basic: l'ora delle scelte

Napoli, Emerson o Basic: l'ora delle scelte

NAPOLI - Un week end di riflessione. Un altro: perché il mercato è complessivamente fermo o quasi, va a rilento e soprattutto a braccetto con l’EUROPEO, e al di là della serie di contatti continui e costanti, e di un vertice andato in scena per fare il punto della situazione e studiare le soluzioni migliori, il NAPOLI attende.

NAPOLI, SERVE FAR CASSA: OUNAS E OSPINA IN USCITA

Come tutti, vale la pena ripeterlo: tante, tantissime telefonate ma anche la necessità di capire cosa accadrà soprattutto sul fronte delle uscite. Una serie, i nomi per fare un po’ di cassa: OUNAS, reduce da un finale in crescendo a CROTONE; OSPINA, considerando che SPALLETTI punterà forte su MERET; e poi, beh, ovviamente loro: FABIAN e KOULIBALY, pezzi pregiatissimi secondo le valutazioni del club azzurro. In entrata, le priorità sulla lista della spesa sono un mancino, cioè un terzino sinistro, e poi un centrocampista modello diga, grande e grosso: EMERSON, la prima scelta dell’allenatore per quel che riguarda la fascia, mentre in mezzo è sempre vivo il discorso con BASIC del BORDEAUX. In difesa molto è legato al fattore-MAKSIMOVIC: mercoledì sarà ufficialmente uno svincolato, libero, ma lui continua a lanciare segnali chiarissimi: è il NAPOLI, il suo desiderio mai nascosto. [Napoli, per Spalletti un super attacco: oltre 100 gol!] Guarda la gallery Napoli, per Spalletti un super attacco: oltre 100 gol![L’agente di Jorginho apre ad un ritorno al Napoli] Guarda il video L’agente di Jorginho apre ad un ritorno al Napoli

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/euro-2020/calciomercato/2021/06/27-83071112/napoli_emerson_o_basic_l_ora_delle_scelte/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: