Insigne, Spalletti e la maledizione del capitano: da Totti a Icardi

Insigne, Spalletti e la maledizione del capitano: da Totti a Icardi

NAPOLI - E a questo punto l’incredibile e sistematica coincidenza in cui Luciano SPALLETTI incappa senza soluzione di continuità dal 2016 ha un nome: la maledizione del capitano. Con le dovute precisazioni: alla Roma con TOTTI e all’INTER con ICARDI le questioni sono state dirette tra l’allenatore e i due giocatori, mentre oggi (e domani) il signor Luciano è soltanto uno spettatore tanto interessato quanto penalizzato dalle conseguenze inevitabili del complicato rapporto tra il NAPOLI e INSIGNE. In sintesi: non è un protagonista del caso, però lo subisce. E lo ha già subito ancor prima di diventare l’allenatore della squadra: quando è arrivato, in estate, la telenovela del rinnovo del contratto era già nel pieno, ma in cinque mesi sono andate in onda almeno altre cento puntate e lui, per forza di cose, non se n’è persa una fino all’arrivo dello zio d’America. Pardon, canadese (…) [Dall’America: “Insigne vicino al Toronto”] Guarda il video Dall’America: “Insigne vicino al Toronto”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2021/12/30-88384425/insigne_spalletti_e_la_maledizione_del_capitano_da_totti_a_icardi/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: