Di Domenico: “Napoli, l'acquisto più importante è Spalletti“

Di Domenico: “Napoli, l'acquisto più importante è Spalletti“

NAPOLI - “Mercato NAPOLI? L’acquisto più importante è stato l’allenatore, SPALLETTI porterà ancora più disciplina. Sentir dire che il NAPOLI non abbia un euro è una frase che spaventa un po’ perché il NAPOLI è stato tanto in Europa. Non penso che non abbia un euro da spendere, anzi, se vuole lo fa. Però prendendo uno come SPALLETTI il mercato lo puoi gestire anche così”. Lo ha dichiarato, ai microfoni di Radio Marte, l’agenge Gianluca DI DOMENICO: “JUVENTUS? Negli ultimi anni ha cambiato 4 allenatori, non è - indipendentemente da RONALDO - la favorita, sarà un campionato equilibratissimo dopo 15-20 anni, non si sa chi potrà vincerlo. Per me il NAPOLI rimane una squadra favoritissima per vincere il campionato, credo che lui possa farcela per la prima volta. MILAN? Sicuramente lotterà per i primi posti ma non vedo una squadra che possa lottare fino all’ultima giornata di campionato. I nuovi acquisti si devono adeguare, bisogna trovare sintonia e capire come Giroud terrà i tempi. Vedo un MILAN sicuramente favorito ma per vincere lo Scudetto devi avere una rosa ampia e compatta, vedo il Napoli più favorito. FASSNACHT? Ha ricevuto interesse da una squadra italiana ma non si è concretizzato. Penso e spero possa giocare dall’inizio contro l’Italia. Con il WERDER BREMA non abbiamo trovato l’accordo ma dopo la CHAMPIONS LEAGUE per lui sia aprirà il mercato di gennaio”. [Napoli, Zambo Anguissa è una star dei social] Guarda la gallery Napoli, Zambo Anguissa è una star dei social[Napoli, pronto il ricorso per avere Osimhen contro la Juve] Guarda il video Napoli, pronto il ricorso per avere Osimhen contro la JuveMisterCalcioCup, iscrizioni aperte: schiera la tua formazione, vinci viaggi in Europa e buoni Amazon. Partecipa, è gratis!

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2021/08/31-84958210/di_domenico_napoli_l_acquisto_piu_importante_e_spalletti_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: