Calaiò: “Osimhen? Espulsione esagerata, non c'era violenza“

Calaiò: “Osimhen? Espulsione esagerata, non c'era violenza“

NAPOLI - A Radio Kiss Kiss è intervenuto Emanuele CALAIÒ, ex attaccante tra le altre anche del NAPOLI, sull’espulsione di OSIMHEN CONTRO IL VENEZIA: “Già l’anno scorso ha preso dei cartellini, un attaccante deve avere la lucidità in alcuni momento e stare tranquillo. È quella la differenza con i campioni - ha spiegato Calaiò -. Ad ogni modo SECONDO ME È ECCESSIVA L’ESPULSIONE DI OSIMHEN, non andava espulso anche se il comportamento non è stato idoneo: abbiamo visto ben di peggio. Lui s’è visto abbracciato, l’ha solo spinto per scrollarselo, ma NON C’È STATA VIOLENZA, non è stato uno schiaffo. È venuta istintiva la spinta, sarà capitato anche a me di spingere un difensore quando partiva il pallone” ha chiosato Calaiò. [Follia Osimhen] Guarda il video Follia OsimhenMisterCalcioCup, iscrizioni aperte: schiera la tua formazione, vinci viaggi in Europa e buoni Amazon. Partecipa, è gratis!

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2021/08/24-84756290/calaio_osimhen_espulsione_esagerata_non_c_era_violenza_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: