Spezia, Chisoli: “Emozionante giocare a Napoli. Llorente? Non arriverà“

Spezia, Chisoli: “Emozionante giocare a Napoli. Llorente? Non arriverà“

LA SPEZIA - “NAPOLI-SPEZIA? Per noi è una grande emozione, SOGNAVAMO di giocare una partità così. Ci arriveremo concentrati e con voglia di far bene, così come abbiamo fatto con Lazio e Inter. Sappiamo che sarà difficilissimo, ma come sempre ce la giocheremo. Ma dovremo stare attentissimi perchè il Napoli ti può punire al primo errore”. Lo ha detto a Calcionapoli24 Tv il presidente dello SPEZIA Stefano CHISOLI, con la sua squadra che, per l’Epifania, sarà di scena proprio in casa degli azzurri di GATTUSO. Il periodo dei bianconeri è difficile, tra i risultati che non arrivano e la situazione coronavirus. “Avevamo una rosa AMPIA e ora dopo le positività al COVID ci ritroviamo in EMERGENZA, con alcuni elementi importanti non disponibili, ma speriamo che tutto questo possa passare in fretta. Siamo rimasti SORPRESI anche noi dal BELL’AVVIO di campionato della nostra squadra, assemblata in poco tempo e con tanti acquisti. Nelle ultime giornate abbiamo raccolto meno di quanto creato, ma dobbiamo continuare su questa strada, assolutamente”. [Italiano: “Condannati da due grosse ingenuità”] Guarda il video Italiano: “Condannati da due grosse ingenuità”

“LLORENTE NON ARRIVERÀ, NON PRENDEREMO UN ALTRO CENTRAVANTI”

Sul MERCATO appena iniziato: “In estate abbiamo fatto tutto in fretta e dobbiamo ridurre il gruppo, 34 calciatori sono un numero enorme. Interverremo per aumentare qualità ed esperienza. SAPONARA? Riccardo è un giocatore importante, ha grande qualità: vediamo nei prossimi giorni cosa riusciremo a fare”. Su LLORENTE, attaccante sempre in uscita dal NAPOLI e già accostato ai bianconeri: “Sarebbe un’operazione troppo complessa per noi - ha ammesso CHISOLI -, rientrerà GALABINOV e poi ci sono NZOLA e PICCOLI. NON PRENDEREMO UN ALTRO CENTRAVANTI”. Sugli stadi ancora vuoti e senza tifosi: “Il PUBBLICO per noi è sempre stato importantissimo, è chiaro che è una sofferenza per tutti i club non avere i tifosi al proprio fianco. Speriamo di riaverli al più presto, il nostro pubblico merita di vivere l’esperienza della Serie A”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/spezia/2021/01/04-77866110/spezia_chisoli_emozionante_giocare_a_napoli_llorente_non_arrivera_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: