Napoli, Giuntoli: “Manolas già ceduto perché inutilizzabile“

Napoli, Giuntoli: “Manolas già ceduto perché inutilizzabile“

MILANO - A pochi minuti dall’inizio della partita a San Siro tra Milan e Napoli, IL DIRETTORE SPORTIVO DEGLI AZZURRI CRISTIANO GIUNTOLI HA FATTO CHIAREZZA RIGUARDO L’OPERAZIONE MANOLAS, già ceduto all’Olympiakos nonostante manchino due giornate dal termine del girone d’andata e all’apertura ufficiale del calciomercato: “Il ragazzo ha avuto un sacco di problemi negli ultimi due mesi, lo abbiamo recuperato giusto per la partita di Leicester, quando ci ha dato una grande mano in un risultato importante per la qualificazione. Da quella gara ha avuto un riacutizzarsi importante e con i nostri medici avevamo già deciso di aspettare a gennaio, perché non ce l’avrebbe fatta. Dopodiché lui è andato lì, ha trovato un accordo e anche se lo dobbiamo ratificare a gennaio abbiamo dato l’ok, perché tanto non avrebbe più giocato con noi”.

SULLA COPPA D’AFRICA

Chiaramente all’uscita del difensore potrebbe corrispondere una relativa entrata, come sottolineato dallo stesso Giuntoli: “Il mercato è sempre un’opportunità, ci manca un centrale difensivo destro e cercheremo di cogliere qualche occasione ghiotta che faccia al caso nostro, poi vediamo quello che succederà”. Poi un commento sulla POSSIBILITÀ CHE VENGA RINVIATA LA COPPA D’AFRICA: “Siamo interessati, abbiamo 4 calciatori che dovrebbero andare, ma pensiamo soprattutto all’incolumità della gente, che si faccia tutto con un criterio. Poi se non dovesse disputarsi, saremmo felici”. [Manolas nella sede dell’Olympiacos: entusiasmo alle stelle e tifosi in delirio] Guarda il video Manolas nella sede dell’Olympiacos: entusiasmo alle stelle e tifosi in delirio

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-mercato/napoli/2021/12/19-88104296/napoli_giuntoli_manolas_gia_ceduto_perche_inutilizzabile_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: