Cavani e la Hall of Fame: “Grazie Napoli. Juve o Inter? Io mai...“

Cavani e la Hall of Fame: “Grazie Napoli. Juve o Inter? Io mai...“

Sono passati più di sette anni dal passaggio al PSG, ma l’affetto tra CAVANI e NAPOLI è rimasto immutato. L’attaccante, ora al MANCHESTER UNITED, ha commentato la stazione MOSTRA-MARADONA della ferrovia Cumana, parlando della sua immagine tra i 130 pannelli che compongono la “Hall of Fame” azzurra. Edinson ha rilasciato alcune DICHIARAZIONI che, oltre a rimarcare il legame con la città, potrebbero essere lette come una critica nei confronti di Gonzalo HIGUAIN e, forse, anche di Maurizio SARRI.  [De Laurentiis e Osimhen all’inaugurazione della stazione “Mostra-Maradona”] Guarda la gallery De Laurentiis e Osimhen all’inaugurazione della stazione “Mostra-Maradona”

LE PAROLE DI CAVANI

“Sarò sempre GRATO al Napoli e ai suoi tifosi, ecco perché ho rifiutato le chiamate di club italiani come JUVENTUS o INTER. Non potevo fare un gesto del genere ai napoletani”. Queste le parole di Cavani in un’intervista a Mondo Napoli, che faranno sicuramente discutere. “Se penso al Napoli penso alla GIOIA, perché so di aver fatto tanto per loro e loro continuano a rendermi omaggio con tutto questo - ha aggiunto - È bellissimo, l’ennesima dimostrazione d’affetto da parte di Napoli che non dimenticherò mai. L’EMOZIONE si è raddoppiata vedendo i miei figli ammirare quel murales. Non si può spiegare”. [De Laurentiis: “Idea vincente dedicare stadio a Maradona”] Guarda il video De Laurentiis: “Idea vincente dedicare stadio a Maradona”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/napoli/2020/12/11-77249433/cavani_visita_la_hall_of_fame_grazie_napoli_juve_o_inter_io_mai_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: