Di Lorenzo: “Se sono agli Europei con l’Italia è merito del Napoli”

Di Lorenzo: “Se sono agli Europei con l’Italia è merito del Napoli”

“SE SONO QUI, È MERITO DEL NAPOLI E DEI MIEI COMPAGNI. Mi porto dietro questo apporto ricevuto. Sono contento di rappresentare il Napoli qui”. A due giorni dagli ottavi di finale contro l’Austria, GIOVANNI DI LORENZO MOSTRA TUTTA LA SUA GRATITUDINE ALLA SQUADRA AZZURRA che due anni fa lo prelevò dall’Empoli dopo una stagione straordinaria: “La gente mi ha preso subito in simpatia, io e la mia famiglia ci troviamo benissimo. E i tifosi sono calorosi. In questi anni è cambiato tanto, tutto. Mi sono ritrovato senza squadra e poi sono stato bravo a non mollare, a crederci sempre, a fare tanti sacrifici - ha detto dal ritiro di Coverciano - ADESSO MI STO GODENDO QUESTA ESPERIENZA. Ci sono stati tanti passaggi importanti in questi cinque anni, ho trovato club che mi hanno fatto crescere. Me la sto godendo alla grande, mi godo l’esperienza dando tutto me stesso”. [Di Lorenzo: “Sono contento di rappresentare il Napoli”] Guarda il video Di Lorenzo: “Sono contento di rappresentare il Napoli”

DI LORENZO: “L’ITALIA GIOCA SOLO PER VINCERE”

“Non c’è ansia, è una partita di calcio - ha continuato a proposito degli ottavi - Adesso inizia il bello, iniziano le partite da dentro o fuori. C’È LA GIUSTA TENSIONE E CONCENTRAZIONE PER AFFRONTARE QUESTA PARTITA. C’è una bellissima atmosfera, ci stiamo preparando alla grande. Siamo l’Italia e scendiamo sempre in campo per portare a casa la vittoria. SICURAMENTE IL GIOCATORE PIÙ IMPORTANTE È ALABA, sono una squadra fisica che giocano sopra ritmo. Sarà una partita difficile, ci stiamo preparando e sicuramente arriveremo preparati”.

DI LORENZO: “METTO IN DIFFICOLTÀ MANCINI”

“Quando vengo chiamato in causa cerco di fare il meglio. LA CONCORRENZA È TANTA, CERCO DI METTERE IN DIFFICOLTÀ IL MISTER PER SCHIERARMI. Chiunque giochi si trova alla grande in questa squadra. La mia velocità? I dati lo dimostrano. Anche io non pensavo, non ci faccio molto caso. Però è una cosa che mi fa piacere: Spinazzola è velocissimo, sono contento di essere tra i primi”. [Di Lorenzo: “Sto cercando di mettere in difficoltà il mister”] Guarda il video Di Lorenzo: “Sto cercando di mettere in difficoltà il mister”

DI LORENZO: “NESSUNA GARA È FACILE”

“Questo Europeo ha dimostrato che non ci sono gare facili. IN CAMPO INTERNAZIONALE OGNI GARA VA SUDATA, VA GIOCATA. Veniamo da trenta partite senza sconfitte, non aver incontrato big non mi trova d’accordo. Noi diamo sempre il massimo, cercando di imporre il gioco. Il resto sono solo chiacchiere che si fanno”. Sull’aumento di contagi nel Regno Unito: “Non ne abbiamo parlato, ma ho visto la situazione. Pensiamo alla partita, noi siamo qui per giocare”. [Di Lorenzo: “Stiamo difendendo bene”] Guarda il video Di Lorenzo: “Stiamo difendendo bene”

DI LORENZO: “ANCORA NON ABBIAMO FATTO NULLA”

“Stiamo facendo un percorso bello, importante, ma non abbiamo fatto ancora nulla. Iniziano le gare da dentro o fuori: FRANCIA E BELGIO LOTTERANNO FINO ALLA FINE, SPERIAMO DI ESSERCI ANCHE NOI. Ci stiamo difendendo bene, dobbiamo continuare a farlo. Abbiamo giocatori di grande valore, giocare con questi campioni, è più facile. Non abbiamo mai perso di vista l’obiettivo. Ancora non abbiamo fatto niente, c’è entusiasmo, si respira un’aria positiva”.

IL PAESE DI DI LORENZO È IN FESTA

La conferenza di Di Lorenzo è stata anche l’occasione per raccontare del fermento che si respira a GHIVIZZANO, il paese del terzino del Napoli: “HANNO MESSO IL MAXISCHERMO, SONO TUTTI ANSIOSI, C’È UNA GRANDE MAGLIA APPESA AL CAMPANILE. La mia famiglia sa cosa penso, lo sa mio fratello Diego che sento sempre: le persone più vicine a me mi hanno aiutato, lui è stato tra questi e lo ringrazierò per sempre. Chi ti vuole bene come lui lo si vede quando la ruota non gira”. [Di Lorenzo: “Il mio paese è impazzito per me”] Guarda il video Di Lorenzo: “Il mio paese è impazzito per me”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/euro-2020/italia/2021/06/24-82988673/di_lorenzo_se_sono_agli_europei_con_l_italia_e_merito_del_napoli_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: